• Rivenderesti ADSL ad alta affidabilità con due accessi in backup automatico?

    • Sì, a 80-100 €/mese i.e.
    • Sì, a 70-80 €/mese i.e.
    • Sì, a 55-70 €/mese i.e.
    • No, non è interessante.

FAQ: domande frequenti


1. Chi è l'utente Master?

2. Chi è utente Base?

3. Cosa sono le provvigioni?

4. Cosa vuol dire Peak e Off-peak?

5. Quanto spendo per connettermi a Internet tramite CheapWeb o CheapNet?

6. Ma come fa Cheapweb a pagare i Master?

7. Quanto percepisco di rimborso se io, od un mio Utente Base, navigo in dual ISDN?

8. Ho registrato un utente Base ma questo non compare nella lista presente all'interno dell'Area Riservata. Cosa è accaduto?

9. Quando è partito il servizio Cheapweb?

10. Sono connesso da circa due ore ma, analizzando il mio estratto conto, non vedo alcuna somma accumulata.

11. Quanti sono i livelli di pagamento?

12. Perchè gli utenti base non vengono pagati?

13. Come posso cambiare i dati inseriti in fase di registrazione?

14. Perchè chi ha una partita IVA percepisce per intero il rimborso?

15. Dobbiamo pagare le tasse sui rimborsi percepiti?

16. Cosa ci fa Cheapweb con le ritenute IRPEF dei Master privati?



1. D: Chi è l'utente Master?
R: Registrandosi sul sito www.cheapweb.it si diventa rivenditori, detti anche Master, dei servizi Cheapnet.it. Si ha così la possibilità di registrare ad Internet utenti Base e percepire guadagni sui minuti di connessione.


2. D: Chi è utente Base?
R: Quando un Master registra o fa registrare una persona ad Internet tramite Cheapnet questo viene denominato utente Base.


3. D: Cosa sono le provvigioni?
R: Le provvigioni, chiamate anche revenue share, sono il compenso in denaro che percepiscono gli utenti Master per i minuti di connessione e per i servizi offerti nel Virtual Shop di www.cheapnet.it.


4. D: Cosa vuol dire Peak e Off-peak?
R: Sono le due fasce orarie esistenti. La fascia Peak è definita per i giorni feriali, dal lunedì al venerdì (esclusi i giorni festivi), dalle ore 8.00 alle ore 18.30; il sabato dalle ore 8.00 alle ore 13.00. E' considerata fascia Off-peek l'insieme degli orari esclusi dalla precedente elencazione e la totalità dei giorni festivi.
Le provvigioni variano per le due fasce orarie.


5. D: Quanto spendo per connettermi a Internet tramite CheapWeb o CheapNet?
R: Il collegamento ad Internet avviene tramite il numero unico nazionale 7020012100. Sia l'utente Master che l'utente Base pagano la normale tariffa urbana da tutt'Italia.
Per dettagli è disponibile la sezione Tariffa 7020012100 di Cheapnet.


6. D: Ma come fa Cheapweb a pagare i Master?
R: Cheapweb ha un ricavo in base ai minuti di traffico telefonico svolto dai propri utenti che si connettono attraverso la numerazione offerta.


7. D: Quanto percepisco di rimborso se io, od un mio Utente Base, navigo in dual ISDN?
R: Il rimborso, così come la tariffa, è raddoppiato.


8. D: Ho registrato un utente Base ma questo non compare nella lista presente all'interno dell'Area Riservata. Cosa è accaduto?
R: Gli utenti registrati tramite Cheapnet devono apparire immediatamente nell'Area Riservata del relativo Master. Se questo non avviene significa che si è commesso un errore nella procedura svolta. Si consiglia di rileggere attentamente la sezione Come funziona ed eventualmente scrivere una e-mail dettagliata a registrazioni@cheapweb.it per risolvere ogni possibile dubbio inerente le procedure di registrazione.


9. D: Quando è partito il servizio Cheapweb?
R: Cheapweb è attivo dall'Agosto 2001.


10. D: Sono connesso da circa due ore ma, analizzando il mio estratto conto, non vedo alcuna somma accumulata.
R: Il calcolo e l'accredito sul conto Cheapweb viene effettuato il giorno successivo dalla conclusione della connessione.


11. D: Quanti sono i livelli di pagamento?
R: Cheapweb non è un sistema piramidale: sono pagati solo i Master.


12. D: Perchè gli utenti base non vengono pagati?
R: Perchè i principi del multilevel marketing sono ideologicamente ed economicamete insostenibili (vedi il fallimento di tutte le iniziative che hanno adottato questo criterio).
I vantaggi per gli utenti Base sono quelli di utilizzare un provider Internet con servizi ad alte prestazioni.


13. D: Come posso cambiare i dati inseriti in fase di registrazione?
R: Occorre utilizzare il form accessibile all'interno dell'Area Riservata.


14. D: Perchè chi ha una partita IVA percepisce per intero il rimborso?
R: Questo è un rapporto commerciale tra aziende normalmente regolato dalla normativa fiscale, per cui il Master è tenuto a gestire direttamente IVA e tasse.


15. D: Dobbiamo pagare le tasse sui rimborsi percepiti?
R: Cheapweb paga il Master privato sulla base di una ricevuta per prestazione di lavoro occasionale.
Tale modalità di pagamento prevede di praticare una ritenuta d'acconto ai fini Irpef pari al 23% sul 50% dell'importo lordo; questa somma viene versata all'erario direttamente da Cheapweb in nome del Master.
Sostanzialmente si tratta di imposte sul reddito pagate in anticipo rispetto alla dichiarazione dei redditi annuale. In sede di dichiarazione dei redditi al Master verrà fornito un documento che certifica l'ammontare complessivo delle ritenute versate nell'anno precedente. Tale documento deve essere allegato alla dichiarazione dei redditi.
In relazione agli importi soggetti a ritenuta d'acconto il Master sarà tenuto a versare un conguaglio in caso di aliquota fiscale superiore a quella trattenuta da Cheapweb; in caso di aliquota inferiore questi godrà di un credito d'imposta.


16. D: Cosa ci fa Cheapweb con le ritenute IRPEF dei Master privati?
R: Le versa all'erario per conto dei Master.